Logo San Marino RTV

Serie D: Il San Marino domenica a Pavia ore 16 gioca per un solo risultato

Il regolamento prevede che si giochi in casa della meglio piazzata. In caso di parità al 90° si giocheranno i supplementari. Se dopo i 120 persiste la parità, non ci saranno i calci di rigore, ma sarà il Pavia a restare in D per il miglior piazzamento

di Lorenzo Giardi
6 mag 2019
Serie D: Il San Marino domenica a Pavia ore 16 gioca per un solo risultato
Serie D: Il San Marino domenica a Pavia ore 16 gioca per un solo risultato

Se si analizzano le ultime due trasferte: Sasso Marconi e Modena, il San Marino ha dato la netta sensazione di essere una squadra viva. Paradossalmente, per i Titani, meglio giocare a Pavia. Il campo di Castiglione di Ravenna, dal punto di vista tecnico, è stato un avversario in più per i biancoazzurri, che almeno nell'ultimo periodo, hanno dimostrato di trovarsi a proprio agio lontani dal proprio campo. La squadra di Cotroneo, ha perso, ma certamente non ha sfigurato al Braglia, dove per una questione di millimetri poteva strappare anche un pareggio e non sarebbe stato scandaloso. L'imponderabilità del calcio concede un'altra chance ai Titani. Farsela sfuggire, a questo punto, significherebbe meritarsi l'Eccellenza dopo 23 anni. Una chance alla quale in pochi credevano, considerando che il Classe battendo la già retrocessa Oltrepovoghera, avrebbe condannato i Titani. Così non è stato. Regalo che Gasperi e compagni devono raccogliere per chiudere al meglio una pessima stagione, o meglio un pessimo girone di ritorno. Restare in D contribuirebbe enormemente ad un futuro meno nuvoloso.  Pavia – San Marino domenica ore 16 allo stadio Pietro Fortunati, il San Marino ha solo un risultato, il Pavia 2 su 3. Durante la regular season: pareggio 0-0 a Pavia, e sconfitta del San Marino 0-1 a Castiglione di Ravenna