Logo San Marino RTV

7.335 gli studenti non vaccinati in Romagna

A Rimini la maglia nera: 3.743

16 lug 2019

Sono 3.743 gli studenti della provincia di Rimini che non risultano in regola con le vaccinazioni. Di questi 692 hanno meno di 6 anni. I dati diramati dell'Azienda USL, incrociati tra le scuole ed il servizio vaccinale, evidenziano come il numero più alto sia a Rimini. A Forlì 1.016, a Cesena 1.352, a Ravenna 1224.  I genitori degli 'alunni irregolari'  hanno ancora tempo per reperire la documentazione attestante la regolarizzazione, per evitare le sanzioni amministrative che la normativa prevede per le famiglie dei bambini non vaccinati. Finora, rende noto l’Ausl, sono state contestate in tutta la Romagna 1.173 sanzioni da 166 euro più le spese di notifica: 503 a Rimini, 261 a Forlì, 236 a Cesena, 173 a Ravenna. “Nelle ultime settimane - spiega l’Ausl, rilevando una prospettiva positiva - si è registrato un significativo afflusso spontaneo di bambini tanto che quasi il 6% dei minori segnalati alle scuole come irregolari si è regolarizzato ed un ulteriore 7,5% ha avviato i cicli vaccinali mancanti. I servizi vaccinali proseguiranno questa attività fino al suo completamento, previsto entro la fine di agosto”.