Logo San Marino RTV

Anziano scomparso: sospese le ricerche

21 ott 2006
Pennabilli
Pennabilli
Le cattive condizioni metereologiche non hanno permesso di continuare le ricerche di Giovanni Balducci, il 76enne scomparso domenica pomeriggio nei boschi del Parco Sasso Simone e Simoncello, tra Carpegna e Pennabilli. L’uomo, soggetto a perdite di memoria, dopo aver pranzato al ristorante del Passo Cantoniera, che aveva raggiunto a piedi da Pennabilli, dove risiede, si sarebbe poi allontanato da solo per una passeggiata. Da quel momento più nessuna traccia. Non vedendolo rientrare i familiari, preoccupati, hanno subito dato l’allarme, ma le ricerche -condotte dai Carabinieri, dai Vigili del Fuoco e dalla Forestale, insieme ai volontari - a distanza di una settimana, non hanno dato alcun esito. Sono ormai ridotte al lumicino le speranze di ritrovarlo vivo, visto anche il freddo pungente di questi giorni. Domenica, l’anziano era vestito con un abbigliamento piuttosto leggero. Per non parlare del carattere impervio della zona. Il Soccorso alpino, coinvolto nelle ricerche dei primissimi giorni, ha sospeso la ricognizione per riprenderla nel caso vi fosse bisogno di recuperare il corpo dell’uomo in qualche zona di difficile accesso. I soccorritori, nelle perlustrazioni, si sono imbattuti in calanchi profondi anche 30 metri, dove il 76enne potrebbe essere precipitato. Le ricerche riprenderanno già da domani, se le condizioni del tempo lo permetteranno.