Logo San Marino RTV

Borgo Maggiore: Cà Rigo vince il Palio di Don Bosco

10 set 2006
Borgo Maggiore
Borgo Maggiore
E’ una specie di mini-olimpiade le cui discipline sotto tutte ispirate agli antichi mestieri del mondo contadino. E’ il palio di Don Bosco che dal 1981 si disputa nella Piazza Grande di Borgo Maggiore all’interno della tradizionale festa del Santo. Sono sei le frazioni del castello che si contendono la vittoria: oltre al Borgo vero e proprio anche Cailungo, Ca’ Rigo, S. Giovanni, Valdragone e Ventoso. Colori e simboli di ogni contrada si possono ammirare durante il corteo che si arrampica alla Chiesa del Suffragio per la solenne benedizione del parroco. Il fontanone su sfondo rosso per Borgo, l’ulivo e il verde per Ca’ Rigo, la chiesa con le penne e l’arancione per San Giovanni, il drago e il verde per Valdragone, l’uva e il giallo per Ventoso, la chiesa di San Rocco e il viola per Cailungo. Alla fine ha prevalso la squadra di Cà Rigo, più abile a disimpegnarsi nei 5 giochi proposti dagli organizzatori del Circolo Don Bosco. Dopo la tradizionale staffetta delle caratelle che ha aperto il Palio, le squadre si sono cimentate con la gimcana delle cipolle, il gioco della lavandaia e del postino per finire con la raccolta dell’acqua. In questo contesto punteggi e classifiche contano si per il campanile e gli "sfottò" al bar del paese, ma più di ogni vittoria rimane il divertimento unico, capace di coinvolgere un intero paese.