Logo San Marino RTV

Egitto: tensione ancora altissima

18 ago 2013
Egitto: tensione ancora altissima
Egitto: tensione ancora altissima
Resta altissima la tensione al Cairo dopo gli scontri dei giorni scorsi e lo sgombero di ieri della moschea di fatah occupata dai pro-Morsi. L'alleanza che sostiene il presidente deposto ha annunciato una nuova grande manifestazione davanti alla sede della Corte costituzionale. Intanto van Rompuy e Barroso annunciano che l'Ue rivedrà le relazioni con l'Egitto e mettono in guardia da un'escalation che avrebbe 'conseguenze imprevedibili'. Il ministro degli esteri britannico Hague condanna le violenze da parte di polizia e manifestanti. Il governo egiziano critica la tv al Jazeera colpevole di una 'copertura non professionale' degli avvenimenti.