Logo San Marino RTV

Furto dell'anno, coinvolto l'amministratore della Isosoftware

7 nov 2009
E’ amministratore di una ditta sammarinese il presunto ideatore del furto dell’anno da 5 milioni e 350mila euro messo a segno nel foggiano nella notte tra il 30 aprile e il primo maggio. Lui si chiama Devis Tardini, è un igegnere informatico, ha 30 anni, è nativo di Pesaro e resiede a San Giovanni Marignano. La società che amministra è la Isosoftware Srl e la sede è nel World Trade Center di Dogana. Tardini, secondo l’accusa, sarebbe riuscito a clonare il badge che ha permesso ai ladri di entrare in una società di vigilanza privata dove erano custoditi i soldi. Il giovane ingegnere è stato arrestato dalla squadra mobile di Rimini.