Logo San Marino RTV

Nube tossica: dalle 14 riaperti i voli in Italia

9 mag 2010
Dalle 14 riaperti i voli in Italia
Dalle 14 riaperti i voli in Italia
La nube proveniente dal vulcano islandese, intanto, continua a provocare disagi al traffico aereo europeo. Il centralino dell’aeroporto di Rimini, l’unico scalo dell’Italia settentrionale – insieme a Trieste e Venezia – ad essere rimasto aperto dopo la chiusura dello spazio aereo dalle 8.00 alle 14.00, è stato tempestato di telefonate di persone che chiedevano informazioni. Proprio al Fellini, la scorsa notte, intorno all’1.30, c’è stato un atterraggio d’emergenza di un aereo proveniente da Sharm El Sheick e diretto a Londra. Un passeggero aveva accusato un ictus. L’uomo, una volto atterrato il velivolo, è stato soccorso; i viaggiatori sono stati trasportati in pulman in alberghi di Rimini, in attesa di ripartire con il primo volo disponibile.