Logo San Marino RTV

Ad ottobre 6 trapianti di fegato causa funghi avvelenati

31 ott 2012
Ad ottobre 6 trapianti di fegato causa funghi avvelenati
Ad ottobre 6 trapianti di fegato causa funghi avvelenati
Nel solo mese di ottobre, sono stati effettuati ben sei trapianti di fegato a seguito di avvelenamento da funghi; un caso ha riguardato anche una bambina di 2 anni. Alcune specie di miceti, come la famiglie delle amanite, contengono tossine velenose che hanno l'effetto di distruggere le cellule del fegato, determinando epatiti fulminanti. In questi casi l'unica via possibile è appunto il trapianto. Lo scorso 22 ottobre un'intera famiglia di Pisa (madre, padre e figlia) è deceduta dopo aver consumato funghi. Ogni anno, in Italia sarebbero tra i 600 ed i 1.300 i casi di avvelenamento.