Logo San Marino RTV

Riapre la statale Adriatica

23 apr 2013
Riapre la statale Adriatica
Riapre la statale Adriatica
Mercoledì 24 aprile riaprirà al traffico la Statale Adriatica. Si tratta del tratto interessato dalla frana del colle Ardizio, che dunque riaprirà alle ore 22 di mercoledì, con alcune limitazioni di velocità dovute alla presenza del cantiere, operativo anche nei prossimi giorni.
Nel centro abitato (dal cartello "Pesaro" al cavalcavia), infatti, il limite sarà fissato a 30 km/orari; dalla fine del centro abitato, nel tratto ove è presente il cantiere di competenza Anas sono previsti i 40km/orari, mentre da lì a Fosso Sejore si potrà procedere normalmente. Il tutto verrà adeguatamente segnalato nel pomeriggio di oggi, 23 aprile. Proseguendo le attività di cantiere, tutti gli enti competenti sono stati invitati dal responsabile regionale della Protezione Civile Roberto Oreficini - che ha condotto i lavori del tavolo operativo insieme al sindaco Luca Ceriscioli e all'assessore provinciale Massimo Galuzzi - a mantenere la massima vigilanza per garantire la sicurezza necessaria. Il tavolo operativo verrà riconvocato in seguito alle comunicazioni relative alla concessione dello stato di emergenza, ma intanto è stato aggiornato il cronoprogramma con gli interventi svolti e in corso di ultimazione.
Il Comune ha terminato di montare le nuove reti paramassi sopra il cavalcavia e nella giornata di oggi completerà il montaggio del guard-rail metallico di protezione. La Provincia ha ripulito il vallo paramassi e ha posto le basi per il montaggio di ulteriori valli e reti paramassi. L'Anas ha asportato i detriti delle due frane che hanno invaso la carreggiata della Statale e ha posizionato una serie di new jersey in cemento per agevolare gli ulteriori lavori di messa in sicurezza della falesia.

Comunicato stampa