Logo San Marino RTV

Sciopero Poste SPA, CSU: " Si può revocare se il Governo blocca esecutività del Decreto"

di Monica Fabbri
10 mag 2019
Sciopero Poste SPA, CSU: " Si può revocare se il Governo blocca esecutività del Decreto"

Poste spa: dopo aver annunciato lo sciopero, la Csu offre uno spiraglio. “ Se il Governo blocca l'esecutività del Decreto – scrive - si può revocare”. Il sindacato torna sulle ragioni della protesta e la mancanza di risposte. “Per di più -aggiunge - l'incontro informale con il Governo convocato lunedì scorso, è stato rimandato, e questo non è un segnale positivo”. Guerrino Zanotti, in una nota, ricordava di aver sospeso la ratifica del Decreto che inserisce all’interno delle Poste il contratto privato dei servizi, ma il sindacato fa notare che lo stesso Decreto è diventato esecutivo. “Attualmente – si legge - vengono già applicati due contratti diversi - uno pubblico e uno privato - per dipendenti che, all'interno delle Poste SPA, svolgono le stesse mansioni”. Cosa ritenuta inaccettabile. “Revocare lo sciopero è però molto facile” – conclude la nota - “Basta una semplice comunicazione in cui ci informa di voler accogliere le richieste della CSU e dei lavoratori”. In caso contrario resta confermata la settimana di astensione.