Logo San Marino RTV

Servizio Veterinario riferisce su 12 casi d'infezione al canile

21 mag 2004
Servizio Veterinario riferisce su 12 casi d'infezione al canile
12 dei cani ospiti nel canile sono risultati positivi alla Leishmaniosi canina, una malattia provocata da un parassita e che può essere trasmessa all’uomo. Lo rivela il Servizio Veterinario precisando che viene trasferita da un insetto vettore, presente nella maggior parte della penisola italiana. I focolai che in altre occasioni si sono sviluppati hanno dimostrato – spiegano i tecnici dell’Igiene Ambientale – come questi siano solitamente locali e stabili. Comunque i responsabili del Servizio veterinario, visti i risvolti di salute pubblica, hanno provveduto a segnalare l’infezione alle autorità competenti. Intanto il Servizio di Igiene Ambientale ha allertato tutti i soggetti interessati e predisposto una attenta azione preventiva nei confronti della trasmissione dell’agente infettivo.