Logo San Marino RTV

Vigilia per la maturità, Belluzzi agli studenti: “Siete pronti, contate sulle vostre forze e ce la farete”

Colloqui in presenza dal 18 al 28 giugno. Ai 114 maturandi gli auguri del Preside Esposito. Il Segretario all'Istruzione Belluzzi guarda a settembre: “La scuola ripartirà in presenza, ci faremo trovare pronti, facendo squadra con il mondo della scuola"

17 giu 2020
Vigilia per la maturità, Belluzzi agli studenti: “Siete pronti, contate sulle vostre forze e ce la farete”
Vigilia per la maturità, Belluzzi agli studenti: “Siete pronti, contate sulle vostre forze e ce la farete”

La prima a chiudere. Chiamata a riorganizzarsi in tempi stretti per rispondere, in parallelo, alle stringenti esigenze sanitarie dettate dall'epidemia e al bisogno di formazione ed educazione dei giovani; costretta a impostare, testandolo sul campo - insieme a insegnanti, ragazzi, le stesse famiglie - un nuovo modello di didattica e di socializzazione, a distanza. Prova superata in un impegno corale fra tutti i soggetti coinvolti nella formazione dei ragazzi.

Bisogno di normalità, si apre anche per la scuola: dopo l'infanzia, avviati gli esami per le medie, è tempo di maturità, prova che diviene simbolo di ripartenza. Il segretario all'Istruzione Andrea Belluzzi ringrazia gli studenti per il percorso fatto, “siete pronti – dice - contate sulle vostre forze e ce la farete”. “Il Paese si sta rimettendo in moto, si torna alla normalità – dice Belluzzi – e questi sono segnali importanti che tutti da tempo abbiamo auspicato”. Poi guarda avanti: “Pensiamo a settembre, alla ripresa. Abbiamo il tempo per prepararci, sarà una ripresa normale. Ci saranno comportamenti da tenere ma ci faremo trovare pronti, facendo squadra con tutto il mondo della scuola”.

Esame in presenza, si torna a scuola per 114 maturandi – 3 le commissione insediate - da domani al 28 giugno. Una prova orale che spazierà dalla discussione dell'elaborato realizzato dagli studenti, alle discipline di indirizzo e di italiano, fino al colloquio su iniziativa della commissione sui vari aspetti della didattica e collegamenti con l'attualità.

E alla vigilia della maturità, l'augurio del Preside della Scuola Secondaria Superiore: “Sono emozionato nell'accogliere gli studenti. Voglio rassicurarli che è stato fatto di tutto per metterli nelle condizioni di poter manifestare il proprio impegno e capacità. Non vediamo l'ora di riprendere una attività così importante, in presenza”.


Nel video, le interviste al Preside della Scuola Secondaria Superiore, Giacomo Esposito e al Segretario all'Istruzione, Andrea Belluzzi