Logo San Marino RTV

Viserba, palazzina inclinata: si continua ad indagare

20 mag 2009
La palazzina
La palazzina
Si continua ad indagare sulla palazzina di via Zandonai a Viserba, inclinata di circa dieci centimetri 12 anni dopo l’essere stata consegnata ai suoi proprietari.
Martedì le Fiamme Gialle hanno perquisito l'ufficio regionale dell'ex Genio Civile - oggi Direzione generale Ambiente, Difesa del Suolo e delle Coste - da cui dipende quello di Rimini, sequestrando a scopo preventivo la documentazione relativa alla costruzione.
Cinque funzionari del Genio riminese, tra cui il sindaco di Santarcangelo Mauro Vannoni, sono indagati con l'accusa di avere prodotto false documentazioni, in particolare una certificazione antisismica. La palazzina ha dato problemi ai condomini poco dopo la consegna. La perizia commissionata ad un tecnico dai proprietari dell’immobile ha rivelato gravi mancanze e il non rispetto delle leggi. In base a questo verdetto, alcuni inquilini hanno intrapreso un'azione legale chiedendo la ricostruzione delle fondamenta. Azione che da civile è diventata penale.