Logo San Marino RTV

Inizia oggi il Ramadan per il mondo mussulmano

11 ago 2010
Inizia oggi il Ramadan per il mondo mussulmano
Inizia oggi il Ramadan per il mondo mussulmano
Sedici ore al caldo senza mangiare nè bere per 28 giorni. Questo digiunare al caldo d'agosto, secondo un'espressione in voga tra i mussulmani, vale doppio. Durante il ramadan, dall'Iraq alla Cina, passando per il Nord Africa, il Medioriente, il Golfo, senza dimenticare l'Europa e le Americhe, un milione di fedeli quest'anno faranno uno sforzo maggiore per assolvere a uno dei cinque pilastri della loro fede. Un mese di preghiera, di purificazione, di solidarietà e perdono per oltre 1 milione e 200 mila mussulmani d'Italia che inizia proprio oggi secondo i dettami di astrologi e astronomi mussulmani. Per quattro settimane, nelle sedici ore che separano la quotidiana rottura del digiuno al tramonto e la quotidiana ripresa del digiuno all'alba, i fedeli dovranno astenersi non solo dal cibo e dall'acqua, ma da ogni attività considerata illegale: avere rapporti sessuali, fumare, discutere in modo violento o volgare, avere pensieri maliziosi e, se fa caldo, ad agosto appunto, sarà vietato persino tuffarsi al mare o in piscina perchè l'acqua potrebbe entrare nel corpo dalle orecchie e sarebbe impuro.

Francesco Zingrillo