Logo San Marino RTV

Anis, disappunto per lo stallo nei rapporti con l'Italia. Sulla Finanziaria: "Maggiore rigore e incisività"

15 dic 2010
San Marino - Anis, disappunto per lo stallo nei rapporti con l'Italia. Sulla Finanziaria: "Maggiore rigore e incisività"
San Marino - Anis, disappunto per lo stallo nei rapporti con l'Italia. Sulla Finanziaria: "Maggiore rigore e incisività"
Gli Industriali ribadiscono il disappunto per lo stallo nei rapporti con l’Italia e puntano il dito sui tentennamenti della politica, accusandola di non dimostrare sufficiente decisione e celerità nel processo di allineamento agli standard internazionali. Il direttivo dell’Anis conferma anche il giudizio sulla Finanziaria, che va nella direzione giusta ma necessita di maggior rigore e incisività. Poi le riforme, che devono essere vere e guardare avanti. In una discontinuità con il passato. “Ma tutto - dichiarano - sarà inutile se il chiarimento con l’Italia non arriverà in tempi brevi”. A Governo e opposizioni lanciano un nuovo appello all’unità, unico modo per dare al Paese una concreta possibilità per tirarsi fuori dalle secche in cui è arenato. “Non c’è più tempo - aggiungono - si sta profilando il rischio che la situazione possa sfuggire di mano e sfociare nello scontro sociale”.