Logo San Marino RTV

Carim: assemblea delega Cda per aumento di capitale fino 80 mln

11 ago 2017
Assemblea Carim
Assemblea Carim
L'assemblea straordinaria dei soci di Banca Carim-Cassa di Risparmio di Rimini ha approvato con il 98,9% dei voti il conferimento di una delega al Cda "per un aumento del capitale sociale fino all'importo massimo di 80 milioni di euro, riservato allo Schema Volontario del FITD, nel contesto dell'operazione Cariparma, al fine di mantenere il rispetto dei minimi regolamentari dei coefficienti patrimoniali". La proposta era stata avanzata dal socio di maggioranza Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, considerato che nel frattempo il Gruppo bancario Crédit Agricole - CariParma ha richiesto la proroga al 30 settembre del termine di esclusiva nella trattativa concernente Banca Carim. Il Consiglio di Amministrazione, riunitosi dopo l'assemblea, ha deliberato di "convocare nuovamente i soci per una data immediatamente successiva al 15 settembre, per l'integrazione dell'aumento di capitale funzionale a dare esecuzione alla operazione allo studio con Crédit Agricole-CariParma".