Logo San Marino RTV

Si riunisce domani l'ufficio di Presidenza

19 lug 2006
Si riunisce domani l'ufficio di Presidenza
Sarà un ufficio di presidenza, per certi versi, anomalo. Parteciperanno infatti - oltre ai Reggenti, ai componenti dell'Ufficio di segreteria, e al segretario di stato agli interni Rosa Zafferani - i rappresentanti di tutti i partiti e non solo i capigruppo, anche perchè non tutte le forze politiche hanno già nominato quello per la 26esima legisaltura. Il Pdcs ha indicato Gabriele Gatti. Nel Psd, sarebbe in pole position Claudio Felici, ma la sua nomina non può essere ancora tecnicamente effettuata. Felici, infatti, entrerà a far parte del Consiglio solo dopo la nomina del nuovo governo, in sostituzione di uno dei consilieri Psd, che assumerà l'incarico di segretario di stato. Domani, in ufficio di presidenza, il Partito dei Socialisti e dei Democratici sarà rappresentato probabilmente dal capogruppo uscente ex Pss, Fiorenzo Stolfi. Anche per Alleanza Popolare ci sarà il capogruppo uscente, Tito Masi, a cui potrebbe subentrare in seguito - secondo voci non confermate - Fernando Bindi. Il Nuovo Partito Socialista ha già indicato il nuovo capogruppo in Maurizio Rattini, così come Sinistra Unita, che ha confermato Alessandro Rossi. In via eccezionale, presenzieranno probabilmente anche tutti i consilieri delle forze politiche con un solo rappresentante in parlamento. In seguito, Noi sammarinesi, i Popolari, Alleanza Nazionale e i Sammarinesi per la Libertà entreranno a far parte del gruppo misto, che indicherà un rappresentante unico per l'ufficio di presidenza.