Logo San Marino RTV

Jungle Dress di Versace 2.0 o meglio... dopo 20 anni

Lo ha indossato di nuovo Jennifer Lopez e sembra che il tempo si sia fermato

di Lia Fiorio
23 set 2019
Jungle Dress di Versace 2.0 o meglio... dopo 20 anni

Tutti noi ricordiamo gli MTV Video Music Awards 2000. Per la musica senz'altro, per i vincitori, come Eminem e The real slim shady. Ma il vero iconico momento di quella edizione newyorchese è stato senz'altro il Jungle Dress di Versace indossato da Jennifer Lopez. Allora insieme a Puff Daddy, la Lopez aveva sconvolto la platea, anche quella televisiva, con quella creazione unica, verdissima, disegnata da Donatella Versace. 


Un momento iconico che si è ripetuto a Milano, 19 anni dopo, nella sfilata della stilista, dove appunto è stata presentata un creazione ispirata al mitico abito del 2000. E a farlo è stata di nuovo lei, una 50enne Jennifer, splendida, bellissima, in poche ore divenuta virale sul web. In una video la Lopez ha raccontato di come cadde la scelta sul Jungle Dress, che in verità era già stato sfoggiato in eventi pubblici dalla stessa Versace, da Emma Bunton delle Spice Girls, e da Sandra Bullock, seppur in un altro colore. E che sarebbe dovuto essere scartato proprio per il fatto che non si trattava di un abito "inedito". 


Ma evidentemente J.Lo aveva in più quel quid che l'ha differenziata dalle altre, tanto è vero che ancora dopo quasi 20 anni vederla in verde causa un brivido. Non solo perchè si tratta di un abito provocante, minimalista e sontuoso nello stesso tempo, ma proprio perchè la Lopez aveva, ed ha, un'allure incredibile. Anche a 50 anni.