Logo San Marino RTV

Aperto il Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra

3 mar 2011
Si è aperto a Ginevra il Salone internazionale dell’auto
Si è aperto a Ginevra il Salone internazionale dell’auto
Giunto alla sua 81esima edizione, il Salone Internazionale dell’auto è considerato l’appuntamento più atteso per gli operatori del settore. Un’occasione per le case automobilistiche per presentare i prototipi delle auto del futuro. Tra le 170 novità annunciate un ruolo di primo piano lo occupa il made in Italy. C'è la nuova Lamborghini Aventador. La trasmissione robotizzata e il telaio in fibra di carbonio ultraresistenze sono solo alcune delle qualità di questa superauto. Il design è un marchio di fabbrica inconfondibile. Le dimensioni, 4,78 m in lunghezza, 2,26 m in larghezza e solo 1.14 m in altezza, la rendono ancora più aggressiva, grazie anche alle porte che si aprono a forbice verso l’alto. I 700 cv sviluppano un’accelerazione max di 350 km/h. Un assoluto gioiello di estetica e tecnologia non proprio però alla portata di tutti: prezzo 255mila euro. Tra le novità straniere la Mercedes C Coupé e la nuova Golf Cabriolet. Ma di certo tra le auto più spettacolari dell’Expo di Ginevra un posto di riguardo lo occupano la nuova A3 berlina e il Bulli, un pulmino da città con interni hitech. Poi la Mini Rocketman. Una Mini che nelle dimensioni riprende le caratteristiche di quella classica, ma già proiettata al futuro sul piano tecnologico.

Elia Gorini