Logo San Marino RTV

Tour delle Alpi, Thomas si prende tappa e maglia fucsia

19 apr 2017
Geraint ThomasTour delle Alpi, Thomas si prende tappa e maglia fucsia
Tour delle Alpi, Thomas si prende tappa e maglia fucsia - Il gallese trionfa davanti al compagno di squadra e a Pozzovivo, aiutato dall'eccellente strategia d...
Nel giorno che fa da spartiacque tra prima e seconda parte del Tour delle Alpi il Team Sky sfodera una strategia perfetta, prendendosi i due gradini più alti della terza tappa. Nello specifico però il successo è di Geraint Thomas, che strappa la maglia fucsia a Pinot grazie a uno splendido sprint finale, facendosi scortare sul traguardo dal compagno di squadra Landa. Terzo a qualche metro da loro Pozzovivo, che nella generale è secondo a 16” dal gallese; dietro di lui, rispettivamente a 19" e 21", ci sono gli ex capo-classifica Pinot e Scarponi.

Il delitto perfetto della Sky va in scena nei 143 km da Villabassa a Funes, che offrono due Gran Premi della Montagna e arrivo in salita. Prima dell'acuto di Thomas la scena è tutta per Davide Orrico, protagonista di una fuga di 130 km di cui 40 in solitaria, dopo l'iniziale compagnia di Howard e Fortin. Dietro di lui i corridori della Sky sono già in testa alla carovana, che a 7 km e mezzo dall'arrivo, nel pieno della salita finale, lo riassorbe.

Una breve fase di studio ed ecco le prime scaramucce: Carthy prova subito a far saltare il banco e invece salta lui, così sono Landa e Pozzovivo a staccarsi e a lasciarsi il gruppo a 30". Quindi all'ultimo km ecco l'attacco letale di Thomas, al quale Pinot oppone un timido tentativo di difendere la maglia fucsia. Il gallese piomba come un falco sul duo di testa, lo scavalca e va a prendersi la tappa, con Landa a proteggerlo dal ritorno di Pozzovivo e addirittura più lesto di lui nell'esultare.

RM