Logo San Marino RTV

Il grande sogno del Cesena

20 ott 2013
Il grande sogno del CesenaIl grande sogno del Cesena
Il grande sogno del Cesena - Si è preso il gusto di una notte in vetta il Cesena, poi ricacciato al secondo posto dal Lanciano ma...
Si è preso il gusto di una notte in vetta il Cesena, poi ricacciato al secondo posto dal Lanciano ma la sostanza non cambia. Viaggia a ritmi quantomeno da play off la squadra di Bisoli che battendo il Bari ha toccato quota venti. Un anno fa i bianconeri fecero Natale a 21, una specie di film di Vanzina nel quale però c'era poco da ridere. Appena un anno e scenari completamente diversi. Squadra rifatta sui pezzi forti, innestando giocatori di qualità e la spesa complessiva scesa di quasi due terzi. La sinergia Foschi-Bisoli ha prodotto un binomio incendiario ma davvero super. Scrivania e campo hanno padroni di grande grandissimo livello. Una società che ha radunato le anime sane ed è ripartita alla conquista della credibilità prima ancora dell'alta classifica. E con un dilemma non di facile soluzione. Cosa fare a gennaio, cosa fare nei confronti di interessi interni verso questo o quel giocatore. Cedere o tenere duro. Cedere Renzetti che piace al Livorno, o Tabanelli all'Atalanta o Defrel per il quale il Parma ha avuto un ritorno di fiamma. Cederli e dare ossigeno alle casse, aiutare il piano di risanamento o provare fino alla fine a centrare la serie A? Ancora qualche partita per capire meglio se questa splendida classifica è scatto d'inizio stagione o zona più residenziale.

Roberto Chiesa


L'INTERVISTA A DAVIDE SUCCI