Logo San Marino RTV

Il Monza liquida la pratica Fermana

Con un gol per tempo, la compagine di Cristian Brocchi accede al secondo turno

13 mag 2019
Monza - Fermana 2-0Il Monza con un gol per tempo si qualifica e liquida la Fermana
Il Monza con un gol per tempo si qualifica e liquida la Fermana

Dimenticare la sconfitta nella finale di Coppa Italia con la Viterbese e recitare un ruolo da protagonista nei play-off. Questo l'obiettivo del Monza che al Brianteo ospita una Fermana in fase calante. Pronti, via e Ceccarelli si divora una colossale palla gol, a due passi dalla porta della Fermana. Sugli sviluppi del calcio d'angolo, arriva il gol di Negro, annullato per carica sul portiere. Non c'è partita e al terzo tentativo la squadra di Cristian Brocchi fa centro. Sponda di Reginaldo per Marchi che di piatto, infila la porta di Marcantognini. Ottavo centro stagionale per l'ex attaccante del Gubbio. La reazione dei marchigiani è troppo sterile, il destro di Fofana non crea problemi a Guarna. Poco dopo la mezz'ora, il Monza potrebbe chiuderla con il tocco morbido di D' Errico che si ferma sul palo. Primo tempo tutto di marca biancorossa, Ceccarelli viene anticipato all'ultimo istante. Poco prima del riposo, Fermana vicina al pari ma Malcore mette clamorosamente a lato.  Ad inizio ripresa, bella giocata di Giandonato, c'è la potenza, non la precisione. Ribaltamento di fronte e Reginaldo si divora il raddoppio. A nove minuti dal termine, l'attaccante brasiliano chiude partita e qualificazione, con un destro che non da scampo al portiere avversario. Prima della fine c'è anche il tempo per il sinistro di Sperotto che si stampa sul palo. Come da pronostico, il Monza supera la Fermana per 2 a 0 ed ora sotto con il Sudtirol