Logo San Marino RTV

Serie C: l'Imolese strappa 3 punti d'oro con l'Arzignano,diretta concorrente per la salvezza

In goal Belcastro. Rossi, para un rigore a Maldonado

di Lorenzo Giardi
13 gen 2020

Quando Belcastro è in giornata lo si vede da giocate come questa dopo meno di un quarto d'ora, aggancio con il sinistro, palleggio e destro dalla lunga controllato da Tosi. L'Arzignano va in goal con Ferrara, tutto vanificato dalla posizione irregolare di due giocatori di Colombo. Ferrara prova a lasciare un segno, l'acrobazia resta un istantanea per bravi fotografi. Il primo tempo scivola via senza altri sussulti, qualche mischia e poco altro.

Nella ripresa arriva il guizzo che vale oro per un Imolese, con vista salvezza, L'azione si sviluppa a destra, la toccano Schiavi, Marcucci e Vuthaj prima di essere definitivamente messa in porta da Belcasto sotto misura. Belcastro segna e Rossi contiene perchè l'Arzignano getta al vento la grande opportunità. Rossi esce sullo scatenato Ferrara e provaca il rigore. Dal dischetto Maldonado calcia forte e centrtale ma non basta per battere Gian Maria Rossi. E si resta sullo 0-1. Il numero 1 rossoblu diventa un gigante quando al 94esimo respinge il colpo di testa da zero metri di Bonalumi, sulla respinta Pasqualoni mette dentro ma quando ancora una volta si trova in posizione irregolare. Soffrendo ma con una gara tutto cuore l'Imolese strappa 3 punti d'oro. Allo Stadio Menti di Vicenza, Imolese batte Arzignano 1-0