Logo San Marino RTV

San Marino Academy - Napoli può valere la Serie A

Secondo scontro diretto nello spazio di 7 giorni per le ragazze di Alain Conte: domani ad Acquaviva arriva il Napoli capolista. Greta Di Luzio assente per squalifica, così come il tecnico della San Marino Academy.

di Alessandro Ciacci
1 feb 2020

Probabilmente, il 22 settembre scorso – giorno di Napoli – San Marino Academy 1-1 – le ragazze di Alain Conte non si sarebbero mai immaginate di ritrovarsi a vivere dei veri e propri scontri diretti per conquistare la Serie A. Ed invece un filotto di otto vittorie consecutive – interrotto dall'1-0 con la Lazio di una domenica fa – ha proiettato le biancazzurre al secondo posto in campionato, ad un solo punto dal Napoli, avversario domani nel big match della 13ª giornata di Serie B.

Le partenopee hanno riconquistato la vetta della classifica superando per 2-1 il Cesena ed approfittando proprio dello scivolone della San Marino Academy nella Capitale. All'andata, come detto, fu 1-1: con un Napoli super sul piano del gioco ma raggiunto in extremis da Raffaella Barbieri, sempre capocannoniere della serie cadetta con 12 reti. Ora l'Academy è una squadra consapevole di potersela giocare con tutte, anche con chi – inizialmente – era la grande favorita per la promozione. Ci sarà un'assenza pesante in casa San Marino con Greta Di Luzio fuori per squalifica, al pari del tecnico Alain Conte costretto a seguire il match dalla tribuna del campo di Acquaviva. Calcio d'inizio alle 14.30. Nel pre-gara previsto uno scambio di doni e strette di mano “istituzionali” tra i dirigenti delle due formazioni.