Logo San Marino RTV

Varrella: "Con il Kazakistan giocheremo un calcio vero"

"Da noi si gioca il dai e resta, in Europa si gioca il dai e segui"

2 nov 2019
Franco VarrellaFRANCO VARRELLA
FRANCO VARRELLA

A due settimane dal doppio appuntamento per le qualificazione europee il ct Franco Varrella ha parlato dei prossimi impegni: “Per cambiare una mentalità ci vuole tempo, la disponibilità dei ragazzi per me è stata un successo straordinario, anche se siamo San Marino contro il Kazakistan giocheremo 30 minuti per chi ne ha, con la Russia dobbiamo toglierci un sassolino perché all'andata hanno voluto umiliarci. A chi mi chiede se il prossimo settembre sarò ancora sulla panchina della nazionale rispondo che non va chiesto a me, penso di aver dato quello che ero nelle condizioni di dare, si poteva dare molto di più, diciamo, tutti insieme si poteva dare molto di più".