Logo San Marino RTV

Giappone, corsa contro il tempo per raffreddare i reattori

17 mar 2011
In Giappone è corsa contro il tempo per raffreddare i reattori
In Giappone è corsa contro il tempo per raffreddare i reattori
Nonostante il lancio dell’acqua con gli elicotteri sull’impianto nucleare di Fukushima per raffreddare il combustibile che minaccia la fusione nel reattore numero 3, resta alto il livello di radiazioni. Nel pomeriggio, nella centrale, dovrebbe tornare l’elettricità e arriveranno pompe di fabbricazione negli Stati Uniti per rinforzare i tentativi di raffreddamento. Il bilancio del terremoto/tsunami è stato aggiornato a 5.187 morti e 8.606 dispersi, ma solo nella regione di Miyagi i dispersi sarebbero 20mila. Ed è di poco fa la notizia che il Giappone rischia un blackout su larga scala se i consumi non saranno ridotti a causa del calo della produzione di elettricità.


>> Partecipa al sondaggio e lascia la tua opinione - CLICCA QUI