Logo San Marino RTV

Giornata internazionale dell'avvocato minacciato, focus sul Pakistan

Lo ricorda la Camera Penale di San Marino

24 gen 2020

Uno slogan forte: “Tenete le mani lontano dagli avvocati”. E' il Presidente della Camera Penale di San Marino, Gianna Burgagni, a ricordare le minacce, intimidazioni, gli atti di terrorismo, gli omicidi cui sono stati sottoposti molti avvocati nell'esercizio della professione. Arrestati, detenuti e torturati in Pakistan; in alcuni casi, anche i familiari dei legali uccisi sono stati a loro volta eliminati. Una giornata dedicata, per richiamare attenzione sulla condizione degli avvocati e rimarcarne il ruolo quali difensori dei diritti umani. Un evento nei giorni scorsi anche a Roma, ospite Saif ul-Malook: dal 2010 difese Asia Bibi nei tribunali pakistani, salvandola dall'impiccagione per blasfemia. In esilio nei Paesi Bassi nel 2018, dopo le proteste contro la decisione della Corte Suprema di revocare la sentenza di condanna a morte per la giovane cristiana. Torna nel 2019 a Islamabad, per difenderla nell'appello finale contro la decisione della Corte. Era il gennaio 2019 - respinto il ricorso, Asia Bibi libera e autorizzata a lasciare il Pakistan. Una storia simbolo che la Camera Penale di San Marino ripercorre, esprimendo “vicinanza ai colleghi – si legge – che in tutte le parti del mondo vivono situazioni di minaccia per difendere i diritti umani”.