Logo San Marino RTV

Operazione Varano: nuovi spunti dalle intercettazioni telefoniche

22 mag 2009
L’inchiesta della Procura di Forlì che ha portato all’arresto dei vertici della Cassa di Risparmio e del gruppo Delta, da ieri ai domiciliari su decisione del Tribunale del Riesame di Bologna, non è sicuramente finita. Gli investigatori stanno analizzando centinaia e centinaia di telefonate intercettate dagli uomini della Squadra Mobile e della Guardia di Finanza, intercettazioni che mettono in luce gli intrecci tra politica e finanza. Si parla di contatti con istituzioni di governo e rappresentanti politici, italiani e sammarinesi. Da alcuni protagonisti dell’inchiesta, che quasi certamente sapevano di essere monitorati, traspare una decisa prudenza nel parlare troppo al telefono, con conseguenti rimproveri nei confronti di alcuni imprenditori considerati troppo avventati. Alcuni si erano rivolti ad investigatori privati per procedere alla bonifica di locali e addirittura automobili; altri avevano iniziato ad utilizzare altri apparati di comunicazione ritenuti al riparo da ascolti pericolosi. Ecco perché l’inchiesta è destinata ad allargarsi.