Logo San Marino RTV

Vaccini: in Italia crescono le coperture, sopra il 95%

12 mar 2018
Vaccini
Vaccini
E' aumentata in Italia la copertura vaccinale, tornata in alcuni casi a livelli che assicurano la 'immunità di gregge'. Lo ha detto Giovanni Rezza, direttore Dipartimento Malattie Infettive dell'Iss, dopo la scadenza del termine oltre cui ai bambini non vaccinati, o non prenotati per i vaccini, può essere impedito l'ingresso al nido o alla materna. 'Per l'esavalente siamo sopra il 95% dei bimbi vaccinati'. A Milano quattro i bimbi che non sono potuti entrare negli asili nido e nelle scuole materne comunali perché non in regola con la documentazione.

Intanto il Comune di Rimini ha prorogato ad oggi il termine per mettersi in regola con le norme sui vaccini

“Il nostro intento come Amministrazione comunale - spiega l'assessore ai servizi educativi, Mattia Morolli – è quello di muoverci nel rispetto delle leggi regionali e nazionali. La stragrande maggioranza delle famiglie ha dato risposta al dettato della nuova legge vaccinando (e infatti in poco più di sei mesi la soglia delle vaccinazioni in provincia di Rimini si è elevata di quasi 10 punti percentuali, superando il 93%), o prenotando le visite, per i loro figli".