Logo San Marino RTV

Csdl attacca industriali su lavoro interinale

16 gen 2004
Csdl attacca industriali su lavoro interinale
Un nuovo intervento sul lavoro interinale, questa volta del segretario confederale Csdl, Gian Luigi Macina, che replica all’Associazione degli industriali. Molte aziende – dichiara - non si rivolgono al collocamento ma contattano direttamente le agenzie di lavoro temporaneo, per reperire personale a retribuzioni più basse e diritti contrattuali più limitati. In Commissione – ricorda Macina - risultano oltre trecento domande di lavoratori frontalieri, mentre al Collocamento le richieste languono. Possibile – si chiede - che non vi sia la disponibilità di nessun sammarinese o residente? È del tutto impensabile. Restiamo in attesa di conoscere - conclude - i risultati delle verifiche che l’Esecutivo si è impegnato ad effettuare sulla vicenda e confermiamo l’intenzione di avviare un’azione legale.