Logo San Marino RTV

Nuove reazioni dei frontalieri

13 ago 2004
Nuove reazioni dei frontalieri
Non si arresta l’ondata di reazioni da parte dei lavoratori frontalieri soggetti al pagamento della doppia imposizione fiscale. Questa volta a protestare sono i frontalieri del reparto litografia di una ditta sammarinese che in una lettera ai vertici aziendali hanno comunicato di non essere più disposti a svolgere attività lavorativa di carattere straordinario, ritenendo di essere fortemente penalizzati rispetto ad altri lavoratori. “Restiamo comunque disponibili – fanno sapere ai membri del Consiglio di Amministrazione – ad incontri per elaborare soluzioni e proposte risolutive che possano soddisfare entrambe le parti”.