Logo San Marino RTV

Berlino: San Marino interviene sul ruolo dei parlamenti negli impegni Osce

9 lug 2018
Luca Santolini @fb
Luca Santolini @fb
Ieri pomeriggio, durante il dibattito generale sulla risoluzione proposta dalla Sig.ra Karatsava per la Commissione Generale su Affari Economici, Scienza, Tecnologia e Ambiente, Il capo delelgazione Luca Santolini è intervenuto per presentare l'iniziativa della delegazione OSCE PA di San Marino che ha presentato un Odg dettagliato, approvato all'unanimità dal Consiglio, per impegnare il governo al rispetto degli obiettivi previsti dall'Accordo di Parigi, una ratifica prevista in tempi brevi, già passata in Commissione Esteri e che arriverà in aula nei prossimi mesi. Sollecitata dalla stessa delegazione sammarinese composta da Oscar Mina e Margherita Amici

Il rappresentante del Titano ha parlato di come il Paese si stia adoperando per una forte incentivazione di auto ad emissioni zero, installazione di colonne di ricarica su tutto il territorio, San Marino Bio per far diventare la tutela della diversità una risorsa economica.

Il consigliere di Civico10 ha poi portato in Europa le iniziative di contrasto alla corruzione, che hanno visto i riconoscimenti del GRECO e la prossima presentazione di una legge sulla corruzione privata, nonché la consapevolezza aumentata da parte di tutta la politica e della cittadinanza a seguito dei processi che hanno coinvolto rappresentanti politici di spicco degli anni '90 e 2000. Un intervento che si è chiuso dicendo: "Se possiamo fare noi dei passi concreti verso le indicazioni delle varie risoluzioni che approviamo, con la situazione economica che stiamo affrontando, possono farlo tutti".