Logo San Marino RTV

CSKA Mosca ed EFES vincono in trasferta

di Elia Gorini
25 apr 2019
CSKA Mosca ed EFES vincono in trasferta
CSKA Mosca ed EFES vincono in trasferta

Il mercoledì di Eurolega regala due successi esterni importantissimi nella ricorsa alla final-four. Cska Mosca e Efes s'impongono rispettivamente con Baskonia e Barcellona e prenotano il passaggio del turno. 

Nella vittoria del CSKA c'è tanto di Nando De Colo, grande protagonista di serata con 11 dei 28 punti messi a segno nell'ultimo quarto che frenano la rimonta del Baskonia. Il quintetto russo s'impone 84-77 sul parquet spagnolo con il francese del CSKA che limita il tentativo di rientro della squadra basca. L'avvio è degli ospiti che si portano anche sul +11 nel primo quarto, con il massimo vantaggio del +13 in apertura del secondo quarto. Baskonia prova a ricucire pian piano. All'intervallo lungo il CSKA è avanti 46 a 39. Nel secondo tempo gli spagnoli continuano la rimonta che completano in apertura di ultimo quarto, quando arriva il sorpasso 65-62 a 9 minuti dalla fine. Sale in cattedra De Colo e la partita torna a girare in favore dei russi che tornano anche sul +8. Il CSKA la vince 84-77. Per Daniel Hackett, partito in quintetto, 5 punti in 19 minuti giocati. Gara 4 sempre sul parquet degli spagnoli può dare il lascia passare per la final four al CSKA. 

Vince in trasferta anche l'EFES Istanbul. Il quintetto turco s'impone a Barcellona 102-68. 34 punti di differenza che confermano il crollo degli spagnoli. Efes sempre avanti nel punteggio in chiusura di quarti. All'intervallo lungo la squadra turca conduce 52-39, un +13 che diventa +27 dopo trequarti di partita. Il Barcellona segna appena 29 punti nel secondo tempo. Nell'ultimo periodo l'Efes raggiunge anche il +38 di vantaggio. Partita senza storia con Larkin che segna 30 punti.

Domani gara4 con l'Efes che potrebbe chiudere la serie. Alla final four già il Real Madrid che attende di conoscere le avversarie.