Logo San Marino RTV

Caro-Parcheggi: un provvedimento richiesto da tutte le categorie

18 giu 2009
“Non solo i commercianti ma anche le altre categorie economiche hanno chiesto un innalzamento delle tariffe per i parcheggi del centro storico – puntualizza Giorgia Gasperoni dell' Usc - Una decisione maturata dopo una serie di confronti avuti con gli associati e considerato il successo ottenuto dall’iniziativa lo scorso anno”. “Il provvedimento – specifica poi – è volto a favorire il flusso dei turisti in Repubblica, consentendo loro di parcheggiare il più vicino possibile al centro storico e garantire così la migliore accoglienza”. Ma a questa precisazione sulla questione parcheggi ne segue un’altra: le categorie ribadiscono l’esigenza di rinegoziare la convenzione con la GAPS. “Negli anni, a tutti i Governi che si sono succeduti – spiega L' ex Presidente dei Commercianti – insieme ad OSLA e USOT abbiamo ripetutamente chiesto che questo accordo venisse rescisso. La convenzione infatti costa allo Stato circa un milione di euro. Una cifra notevole che – conclude – sarebbe più opportuno venisse destinata ad iniziative per il rilancio e la riqualificazione del settore turistico”.

Silvia Pelliccioni