Logo San Marino RTV

Hanno giurato tre nuovi membri del Collegio Garante della Costituzionalità delle Norme

Sono Giuseppe de Vergottini, Roberto Bin e la sammarinese Kristina Pardalos, prima donna a far parte dell'organismo

di Luca Salvatori
20 gen 2020
La Reggenza, il Segretario Tonnini e i nuovi membri del Collegio Garante della Costituzionalità delle Norme

Oggi hanno giurato di fronte ai Capitani Reggenti tre nuovi membri del Collegio Garante della Costituzionalità delle Norme. Per la prima volta nell'organismo entra una giurista donna: è la sammarinese Kristina Pardalos.

Il professor Giuseppe de Vergottini ha giurato per assumere il ruolo di membro effettivo del Collegio. Esercita la funzione di avvocato davanti alle magistrature superiori ed è specializzato in diritto costituzionale e amministrativo. Può vantare una prestigiosa carriera accademica ed è autore di innumerevoli pubblicazioni anche in lingua inglese, francese e spagnola. Anche l'avvocato Kristina Pardalos ha giurato come membro effettivo del Collegio Garante. È esperta nella protezione dei diritti fondamentali ed ha ricoperto il ruolo di Giudice alla Corte Europea dei diritti dell'uomo dal 2009 al 2018. Il professor Roberto Bin ha invece giurato come membro supplente del Collegio Garante. Già ordinario di Diritto Costituzionale alle Università di Macerata e Ferrara ha alle spalle una consolidata attività pubblicistica in vari campi della giurisprudenza e ha ricoperto ruoli di rilievo nell'ambito di progetti di ricerca.

In occasione del giuramento i Capitani Reggenti hanno espresso vivo compiacimento ed apprezzamento per l'alto incarico che – hanno detto le Loro Eccellenze - “siamo certi saprete espletare con grande competenza e indubbia autorevolezza”. Espressa soddisfazione per Kristina Pardalos, prima donna a far parte dell'organismo: dopo il presidente Giovanni Nicolini è il secondo componente con cittadinanza sammarinese. Alla presidenza del Collegio Garante, nella nuova composizione, resta l'avvocato Nicolini. Gli altri due membri effettivi sono Pardalos e De Vergottini. I tre membri supplenti sono invece Giovanni Cordini, Victor Crescenzi e il neonominato Roberto Bin. A fine mandato Giuseppe Rescigno e Nicola Lettieri a cui la Reggenza ha espresso gratitudine per aver svolto l'alto compito con encomiabile impegno e ossequio verso le istituzioni sammarinesi.