Logo San Marino RTV

Istituto Musicale: in arrivo titoli che valgono anche in Italia. Il segretario Podeschi sulla sede: "Cantiere va riaperto"

10 apr 2017
Istituto Musicale: in arrivo titoli che valgono anche in Italia. Il segretario Podeschi sulla sede: "Cantiere va riaperto"
Istituto Musicale: in arrivo titoli che valgono anche in Italia. Il segretario Podeschi sulla sede: "Cantiere va riaperto" - Doppio titolo accademico in Discipline musicali, grazie a un accordo con il Conservatorio di Cesena.
L'Istituto Musicale Sammarinese entra in una 'rete', quella della formazione musicale. Dopo la firma della convenzione con il conservatorio “Bruno Maderna” di Cesena, si aprono nuove opportunità per gli studenti di entrambi gli istituti. Il titolo conseguito in Discipline musicali avrà il valore di laurea di primo livello e sarà riconosciuto sia a San Marino che in Italia.

Una collaborazione internazionale che consentirà agli iscritti un margine di personalizzazione del piano di studi: i ragazzi potranno scegliere quali corsi frequentare a San Marino e quali a Cesena. Sono circa 450 gli iscritti totali all'Istituto sammarinese; 350 circa quelli del Conservatorio. Le novità interesseranno il prossimo anno accademico le cui iscrizioni si apriranno a settembre 2017. In vista anche un lavoro in comune per produzioni musicali, concerti, progetti con le scuole e altre idee.

Il segretario di Stato all'Istruzione, Marco Podeschi, è intervenuto sulla questione della sede dell'Istituto Musicale in attesa di una sistemazione definitiva. "Tra tre anni - afferma Podeschi - vorrei poter ospitare nella sede i nuovi studenti che si diplomeranno. Da troppo tempo il cantiere è fermo. Va riaperto e terminata l'opera. Il Governo si è già attivato per questo".

Mauro Torresi

Nel servizio, le interviste a Paolo Santi (direttore Istituto Musicale Sammarinese), Paolo Chiavacci (direttore Conservatorio Cesena) e Marco Podeschi (segretario di Stato Istruzione)

Vai al comunicato integrale