Logo San Marino RTV

Scout Speed registra 6500 violazioni per eccesso di velocità: la statale 72 tra le strade più 'spinte'

Velocità fino ai 130 km/h oltre il limite sulla superstrada di San Marino

29 ott 2019
Scout Speed registra 6500 violazioni per eccesso di velocità: la statale 72 tra le strade più 'spinte'

6476 violazioni per eccesso di velocità rilevate e sanzionate dallo Scout Speed in dotazione alla Polizia locale di Rimini. Un numero consistente, in pochi mesi, se si pensa che la violazione dei limiti di velocità è tra le maggiori cause di incidenti stradali e con le conseguenze peggiori. 

In attesa della definizione del percorso giuridico sulla liceità o meno dell’utilizzo dello Scout Speed in movimento, cioè all'interno di una macchina appositamente adibita, lo Scout Speed riminese è tornato a controllare il rispetto delle regole sulle strade comunali. Si tratta di un autovelox montato a bordo di un mezzo di servizio, capace di analizzare e misurare le velocità dei veicoli sia in modalità statica sia in modalità dinamica, mentre cioè il veicolo è in movimento.  Centrale operativa della Polizia locale e Urp hanno raccolto le segnalazioni dai cittadini che indicavano nella via Emilia Vecchia, Montescudo, Monte Titano, Marecchiese, via Ugo Bassi le strade dove auto e moto scorrevano pericolosamente veloci insieme a Statale 72 e statale 16, via Emilia, o a strade urbane come i lungomari, o l’asse di via Euterpe. 
Quasi la metà delle violazioni verbalizzate in questi ultimi mesi hanno registrato velocità medie oltre i 10 km/h, mentre picchi fino ai 130 km/h sono stati registrati sulla superstrada di San Marino. Sulla via Emilia un Tir addirittura viaggiava ad una velocità di 89 km/h. Un terzo delle multe è stato elevato a persone residenti nel Comune di Rimini, la restante parte soprattutto a residenti nei Comuni della Provincia di Rimini.