Logo San Marino RTV

Un pasto sospeso per chi è stato messo in ginocchio dal covid. L'iniziativa della Comunità Papa Giovanni XXIII

15 set 2020
Un pasto sospeso per chi è stato messo in ginocchio dal covid. L'iniziativa della Comunità Papa Giovanni XXIII

Si chiama "Un pasto al giorno" l'iniziativa della Comunità Papa Giovanni XXIII destinata ai "nuovi poveri", persone messe in ginocchio dal Covid che già prima della pandemia vivevano in un equilibrio precario. 

Nel solo mese di giugno in Italia i cosiddetti “nuovi poveri”, secondo una rilevazione della Caritas, sono stati il 34% del totale di coloro che si sono rivolti alle strutture di sostegno. La Coldiretti ha contato un milione di "nuovi poveri" in più.  Persone che riuscivano a garantirsi appena il necessario, l’essenziale, e che ora devono fronteggiare problemi gravi legati alla perdita del lavoro, alle difficoltà nel pagamento di bollette, affitti e mutui, ma anche a disagi psicologici e relazionali. C’è anche chi è stato costretto a rinviare cure e assistenza sanitaria e situazioni che, se prima erano difficili, adesso sono diventate drammatiche.

L'iniziativa si terrà il 26 e 27 settembre, a San Marino e contestualmente in tutta Italia.