Logo San Marino RTV

Un episodio sbarra la strada ai Titani

17 nov 2003
Un episodio sbarra la strada ai Titani
L’incontro si decide al minuto 36 della ripresa quando il direttore di gara concede il calcio di rigore per il fallo su Bracaletti, costato a Colombaretti anche l’espulsione. Procopio realizza dagli undici metri, ma l’arbitro Gervasoni fa ripetere, al secondo tentativo Procopio fallisce. Prima dell’episodio, un incontro molto equilibrato, nel quale non sono mancate le occasioni su entrambi i fronti. La squadra dell’ex tecnico biancoazzurro Gabriele Morganti ha dimostrato di meritare ampiamente i punti in classifica: grande dinamismo e aggressività le componenti di un Fano pronto a recitare un ruolo di primo piano in questo campionato. Il San Marino ha avuto l’occasione per allungare in classifica, vanificata dal ripensamento del direttore di gara sull’episodio del rigore e dalle tante palle gol sprecate. In virtu’ di questo pareggio i Titani perdono la testa della classifica, ma ancora una volta hanno strappato consensi unanimi: il San Marino è davvero la squadra da battere in questo campionato.