Logo San Marino RTV

Bellaria-Pergolettese 0-1

9 set 2013
Seconda Divisione: Bellaria-Pergolettese 0-1
Seconda Divisione: Bellaria-Pergolettese 0-1 - Non c'è grande spettacolo al Nanni e alla fine la differenza sta in una giocata. Quella con la quale...
Non c'è grande spettacolo al Nanni e alla fine la differenza sta in una giocata. Quella con la quale l'ex riminese Jeda si procura abilmente il rigore del vantaggio. La trattenuta appena accennata di Beghetto viene sanzionata dall'arbitro Candeo e convertita dal dischetto dall'esecuzione precisa di Bardelloni. Squadre giovani con due totem al centro dei rispettivi attacchi. Cesca è l'ultima idea del mercato biancazzurro, subito titolare ma il tagliando non è andato benissimo. Non brilla nemmeno Jeda ma la giocata da tre punti nasce comunque dai suoi piedi. Un passo indietro rispetto al bellissimo esordio di Mantova per i ragazzi di Alfonso Pepe che nel secondo tempo provano anche a recuperare ma senza la necessaria lucidità. Tutto si interrompe definitivamente quando Cesca rimedia il secondo giallo e lascia in 10 i suoi. Nervosismo in campo e fuori, ne fanno le spese il tecnico e il direttore Califano allontanati dalla panchina. La Pergolettese fa difesa lineare del vantaggio e soffre il giusto fino al fischio finale. Il Bellaria, sorprendentemente bello e in palla a Mantova, ricomincia dal via.

Roberto Chiesa