Logo San Marino RTV

Il San Marino prova Essabr

29 dic 2015
Il San Marino prova EssabrIl San Marino prova Essabr
Il San Marino prova Essabr - Il Natale più scoppiettante lo ha fatto il Forlì. Che ha silurato in un colpo solo tecnico e diretto...
Il Natale più scoppiettante lo ha fatto il Forlì. Che ha silurato in un colpo solo tecnico e direttore sportivo e ora a una settimana dal restart deve prendere in fretta alcune decisioni. Prima mossa l'allenatore, perchè nelle ore immediatamente successive all'esonero di Roberto Rossi aveva preso quota l'idea di promuovere Richard Vanigli che già ha una discreta esperienza come vice di Bardi prima e dello stesso Rossi poi. Ma dal summit dirigenziale è emersa invece la volontà di provvedersi di un allenatore. Ad esempio Christian Bucchi che ha guidato il Pescara per qualche partita in serie A e il Gubbio in Lega Pro e soprattutto risiede a Cesena. Pare lui il prescelto anche se Firicano e Sala sono stati consultati. Tra stasera e domani la decisione definitiva.
Chi il tecnico lo ha appena cambiato è il Santarcangelo che con Cuttone ha ottenuto subito la vittoria e che ora pensa soprattutto a puntellare la rosa. Il diesse Melini ha puntato il mirino su Valerio Anastasi che a Reggio Emilia fatica a trovare spazio e volentieri ritornerebbe a vestire il gialloblu.
Il San Marino lavora sul campo e dietro la scrivania. Il mercato è qualcosa a cui aggrapparsi per svoltare una stagione cominciata male, ma ancora non compromessa. Pur non essendo ancora tesserato è già arrivato il marocchino Essabr: Crotone, Prato e Torres le ultime tre squadre del 25enne attaccante che nei prossimi giorni (se convincerà Tazzioli) si legherà alla squadra del Presidente Mancini. Con il Forì i Titani lavorano ad uno scambio di difensori: Ferrero in Romagna, Guidi a San Marino.

Roberto Chiesa