Logo San Marino RTV

Tourist Trophy, ennesima tragedia: le vittime salgono a quota 255

8 giu 2017
Alan Bonner
Alan Bonner
Sono 255 le vittime tra i partecipanti al Tourist Trophy, gli ultimi tre in nemmeno 24 ore sul circuito stradale più famoso e pericoloso del Mondo. Alan Bonner l'ultimo in ordine di tempo, uscito di strada – e non di pista, vale la pena sottolinearlo una volta di più – mentre si apprestava al primo dei due giri a disposizione nelle qualifiche del Senior TT.

Velocità disumane sul tracciato stradale dell'Isola di Man: l'anno scorso il record sul giro ha fatto segnare i 216 km/h di media, con punte ben superiori al 300 km/h, nel bel mezzo di alberi, case e ostacoli artificiali propri di paesi e zone residenziali.

La cosa più shockante di tutte è però il fatto che la corsa è continuata regolarmente.


LP