Logo San Marino RTV

Ferragosto: a Rimini hotel verso l'overbooking, tornano i turisti russi

14 ago 2017
Ferragosto: a Rimini hotel verso l'overbooking, tornano i turisti russiFerragosto: a Rimini hotel verso l'overbooking, tornano i turisti russi
Ferragosto: a Rimini hotel verso l'overbooking, tornano i turisti russi - Il “ponte d'oro” di Gnassi sembra aver portato i suoi frutti. Per Ferragosto, negli alberghi di Rimi...
Il “ponte d'oro” di Gnassi sembra aver portato i suoi frutti. Per Ferragosto, negli alberghi di Rimini è quasi tutto esaurito. Turisti italiani, stranieri, anche dell'ultimo minuto, tutti per festeggiare il giorno più importante dell'estate. Complici le temperature tornate nella media, il cielo soleggiato e il mare calmo, le carte per un periodo da record ci sono tutte.

A parlare di boom è stato il sindaco, Andrea Gnassi, con un +11,95% di arrivi e un +8,5% di pernottamenti nei primi 6 mesi dell'anno. In Emilia Romagna si stima che i villeggianti siano aumentati di un +24% da un anno all'altro. In tutta Italia, i cittadini che passeranno le ferie negli stabilimenti balneari dal 12 al 16 agosto saranno 10 milioni (+16% rispetto allo stesso periodo del 2016).

Ma parlando del turismo di Ferragosto con i riminesi in spiaggia e con gli operatori balneari, le posizioni sono contrastanti: c'è chi conferma il boom e chi parla di una città non così affollata. Al bagno 132 c'è chi di notti ferragostane ne ha viste parecchie. Renato Nanni è qui dal '72, testimone di meravigliosi anni che, forse, rimarranno solo negli ricordi.

Mauro Torresi

Nel servizio, le interviste a Patrizia Rinaldis, presidente Federalberghi Rimini, e a Renato Nanni, storico bagnino riminese