Logo San Marino RTV

La dittatura argentina raccontata in “Assenze”: la mostra fotografica di Gustavo Germano

12 apr 2011
Nello sguardo ci vuole raccoglimento, ci vuole tempo. Trent’anni dopo la violenta dittatura in Argentina, 14 istantanee familiari, in cui c’è il vuoto della persona cara che è scomparsa. Rimangono i parenti, i genitori, gli amici. Gli scatti di Gustavo Germano rappresentano il tempo, il tempo che non è stato. Continua la ricerca di giustizia e verità delle madri degli scomparsi riunite nella associazione madres de Plaza de Mayo
Nel video le interviste a Gustavo Germano, fotografo e Vera Vigevano, Madres de Plaza de Mayo.

Valentina Antonioli